loghi IRCCS E. Medea , Associazione La Nostra Famiglia


[] Chi Siamo
[] Mission
[] La struttura
[]
[] Le sedi
[] Lombardia
[] Veneto
[] Friuli
[] Puglia
[]
[] Informazioni
[] Codice Etico
[] Organo di Vigilanza
[] CUP Prenotazioni
[] URP Relazioni
con il Pubblico
[]
[] Centro Ausili
[] Ricerca scientifica
[] Corsi e Convegni
[] Scuola e formazione
[] Editoria
[] Biblioteca scientifica
[]
[] Comunicati stampa
[] Ufficio stampa []
[] Contatti[][]

Privacy Policy

[]

sostienici

cerca

 

Parole in Bocca

Silvana Bresciani, Alessandra Brunetti, Francesca Tombola, Elena Giudici, Raffaella Pozzoli

Si consiglia la lettura di questo libretto non solo a tutte le famiglie con un bambino di età 0-3 anni, ma anche agli operatori sanitari Logopedisti, Tecnici della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva, Pediatri, Audiologi-Foniatri, Neuropsichiatri Infantili, Educatori e Insegnanti .

 

copertina pubblicazioneNegli ultimi 20 anni si sono accumulate numerose conoscenze sullo sviluppo delle funzioni orali, articolatorie, linguistiche e cognitive e la loro gestione clinica nel bambino in età prescolare, con particolare attenzione nella fascia 0-3 anni. Due dati sono emersi come particolarmente interessanti: il ruolo della famiglia nel favorire lo sviluppo di queste abilità e la difficoltà della famiglia stessa nell’identificare segnali precoci di ritardi o alterazioni nello sviluppo di queste funzioni.

Ne deriva quindi una necessità di informare in maniera semplice, ma capillare le famiglie e gli educatori in generale su quali sono le principali tappe di sviluppo, come favorirle e quali sono i segnali che devono portare a un primo consulto. Un’azione di questo genere favorisce da un lato il riconoscimento precoce di eventuali alterazioni, dall’altro riduce il numero di consulti ingiustificati; infine, una consapevole conoscenza di quello che un familiare può fare per favorire lo sviluppo delle funzioni orali, articolatorie, cognitive e linguistiche contribuisce al benessere famigliare, prevenendo ansie e paure ingiustificate.

 

"Parole in bocca" è un libretto nato in seguito ad una indagine conoscitiva per genitori di bambini di età compresa tra i 6 e i 36 mesi effettuata nel corso dell'a. accademico 2015/16 da tre studentesse del Corso di Laurea in Logopedia dell' Università Statale di Milano-sez. E. Medea Associazione La Nostra Famiglia dì Bosisio Parini.
Al progetto di tesi hanno collaborato il Presidente del CdL Professor Gianvincenzo Zuccotti, il direttore delle attività professionalizzanti del CdL Logopedista Raffaella Pozzoli , la logopedista Elena Giudici.

“Parole in bocca”, è un libretto di agevole lettura, che può fare da guida e da supporto ai genitori nello sviluppo delle funzioni orali di bambini nell’età 0-3 anni attraverso un linguaggio semplice e immediato e il supporto di disegni.

Indice

pag. 4 Prefazione
pag. 8  fascia 0-6 mesi
pag. 10 fascia 6-9
pag. 12 fascia 9-12
pag. 14 fascia 12-18
pag. 16 fascia 18-24
pag. 18 fascia 24-30
pag. 20 fascia 30-36
pag. 22 Perché leggere insieme
pag. 23 Come leggere
pag. 24 qualche spunto per la lettura
pag. 26 glossario logopedico
pag. 30 Bibliografia

22-Feb-2017 - © I.R.C.C.S. Medea