loghi IRCCS E. Medea , Associazione La Nostra Famiglia


[] Chi Siamo
[] Mission
[] La struttura
[][] Le sedi
[] Lombardia
[] Veneto
[] Friuli
[] Puglia
[] [] Informazioni
[] CUP Prenotazioni
[] URP Relazioni con il Pubblico[]
[] Centro Ausili
[] Ricerca scientifica
[] Corsi e Convegni
[] Scuola e formazione
[] Editoria
[] Biblioteca scientifica
[]
[] Comunicati stampa
[] Ufficio stampa []
[] Contatti[][]

[]

sostienici

cerca

 

Toward rehabilitation in pediatric neuro-oncology – Part I

Guest Editors: Enrico Castelli, Franca Fossati Bellani

copertina saggiNel Marzo 2003, sotto l’egida dell’Istituto Scientifico “E. Medea” e dell’Istituto dei tumori di Milano, si è tenuto un importante incontro internazionale sul tema della neuro-oncologia pediatrica. I due fascicoli di Saggi 2/2004 e 3/2004 contengono le relazioni presentate in quell’occasione da esperti di varie nazionalità e di diverse professioni: si è infatti voluto dare all’incontro quel carattere multidisciplinare che è d’obbligo in un campo tanto complesso e poliedrico per la molteplicità dei problemi da affrontare. Nel primo fascicolo (Saggi 2/2004) vengono trattati aspetti epidemiologici, diagnostici, terapeutici e valutativi. La dimensione diagnostica riguarda soprattutto il ruolo del neuroimaging; quella terapeutica affronta sia il trattamento neurochirurgico che quello chemio e radioterapico; la valutazione viene proposta come approccio propedeutico alla programmazione dell’intervento riabilitativo, con particolare riguardo alle aree della motricità e del linguaggio. Sono infine esaminate le problematiche neuropsicologiche di cui questi piccoli pazienti sono spesso portatori.

 

Nel secondo fascicolo (Saggi 3/2004) figura un altro contributo, di carattere metodologico, sul tema della valutazione; seguono poi indicazioni per l’intervento nei deficit sensomotori, la trattazione dei correlati psicologici della patologia specifica, le esperienze nel campo della riabilitazione cognitiva e dell’approccio cognitivo-comportamentale. Oltre agli argomenti di natura clinica, vengono esaminati anche i problemi del reinserimento scolastico, il ruolo e il coinvolgimento delle famiglie, l’orientamento delle Associazioni. In ultimo sono presi in considerazione gli aspetti etici, ambito particolarmente importante e delicato trattandosi di pazienti in età evolutiva.
I due fascicoli offrono quindi una panoramica della materia che, pur non pretendendo di essere esaustiva, può rappresentare un utilissimo punto di partenza per tutti coloro che, a qualunque titolo, sono coinvolti nel trattamento di questi pazienti.

 

visualizza gli abstracts

Per l'acquisto contattare la Segreteria del Settore Editoria
(Tel. 031/877559, editoria@lanostrafamiglia.it)

28-Feb-2008 - © I.R.C.C.S. Medea