Contenuto principale

Messaggio di avviso

NOTIZIARIO SULLE ASSISTIVE TECHNOLOGY

NOTIZIARIO SULL'USO DELLE TECNOLOGIE PER MIGLIORARE LA VITA DELLE PERSONE CON DIFFICOLTÀ, DEI LORO FAMILIARI E DEGLI OPERATORI PROFESSIONALI CHE SI OCCUPANO DI LORO.

A cura dei Centri Ausili - IRCCS E. Medea - Ass. "la Nostra Famiglia"

Collabora con noi

Ottobre 2017 - Sommario:

L'ordine di presentazione delle notizie è cronologico: le più recenti sono più in alto.

4. Un'app per aiutare persone con disabilità cognitiva nei contesti di vita.
3. Kimap, app per la mappatura delle barriere architettoniche.
2. Abbi: braccialetto elettronico per non vedenti.
1. Read & Write sintesi vocale per crome.


4. Un'app per aiutare persone con disabilità cognitiva nei contesti di vita.

Si chiama taskAbile ed è uno strumento intuitivo e personalizzabile per sostenere le persone con disabilità cognitiva nella comunicazione e nelle azioni ed attività di vita quotidiana. L'app permette ad esempio di ricordare le attività da compiere nel corso della giornata come lavare i denti, fare una passeggiata, ... l'organizzazione giornaliera e settimanale. Cliccando su ogni attività si aprirà la task analysis di riferimento per portare a termine le azioni che compongono un comportamento complesso. Attraverso l'area valutazione sarà poi possibile (da parte di un supervisore) verificare lo svolgimento delle diverse attività svolte nell’intera settimana. L'applicazione è scaricabile gratuitamente per dispositivi Android.

Per maggiori informazioni: taskAbile

Torna al sommario


3. Kimap, app per la mappatura delle barriere architettoniche.

Kimap, di Kinoa, è un navigatore per smartphone su cui può essere impostato come parametro per la selezione del percorso, il livello di qualità del terreno desiderato. Grazie a sistemi di geolocalizzazione evoluti, l’app mantiene sempre aggiornato il proprio database, rilevando in tempo reale eventuali cambiamenti nella viabilità di marciapiedi e strade. Associato al progetto Kimap vi è anche la costruzione di un prototipo 'IoT' (Internet of Things) che, una volta installato sulla carrozzina, aumenta ulteriormente il livello di precisione della mappatura. L'applicazione è scaricabile gratuitamente sia per dispositivi Android che iOS.

Per maggiori informazioni: Kimap

Torna al sommario


2. Abbi: braccialetto elettronico per non vedenti.

ABBI – Audio Bracialet for Blind Interaction, bracciale progettato dal Dipartimento di Robotica, Scienze Cognitive e del Cervello dell’IIT di Genova, è un ausilio che aiuta le persone non vedenti, in particolare i bambini, ad orientarsi nello spazio, interagendo in modo efficace con l’ambiente esterno fin dai primi anni di vita. Scopo del progetto è la riabilitazione sensoriale e motoria delle persone con disabilità visiva. Il dispositivo, infatti, emette un segnale sonoro che permette alla persona di sapere come si muove il proprio corpo nello spazio, dando informazioni importanti anche per il controllo della postura e la coordinazione motoria. Inoltre, se viene utilizzato nello stesso ambiente anche da altri, la persona può captare il segnale sonoro emesso da un altro braccialetto individuandone la posizione.

Per maggiori informazioni: Abbi

Torna al sommario


1. Read & Write sintesi vocale per crome.

Read & Write è un estensione per il browser crome che fa da sintesi vocale ai contenuti d'interesse in internet. E' disponibile con voci nelle diverse lingue e per l'italiano usa Silvia la voce femminile si Scansoft. Di Read & Write è disponibile anche un'app sia per il sistema operativo Android che per iOS.

Per maggiori informazioni: Read & Write

Torna al sommario


 Consulta l'ARCHIVIO del Notiziario sulle Tecnologie Assistive